Valentino Rossi: “Casey Stoner impressionante”

Valentino Rossi, dopo i test di Jerez, rende merito al suo avversario Casey Stoner che in sella alla Ducati GP9 ha ottenuto una prestazione eccezionale che gli ha permesso di vincere la BMW messa in palio per il miglior tempo

da , il

    Stagione nuova ma protagonisti vecchi.

    I test IRTA di Jerez de la Frontera hanno messo in evidenza che i favoriti sono sempre gli stessi: Casey Stoner e Valentino Rossi. Proprio il pesarese ha dovuto fare i complimenti al suo rivale per la grande prestazione che gli ha permesso di stritolare il record del circuito spagnolo.

    Il campione mondiale ha reso merito della grande prova del ducatista: ?congratulazioni a Stoner perché sul giro singolo è davvero impressionante. Sono stato un po’ sfortunato tra bandiere rosse e la presenza di Toni Elias, il mio potenziale è leggermente più alto, ma non avrei comunque fatto meglio di Stoner. Le condizioni nella sessione da 45 minuti non erano le migliori, ma ad ogni modo sono abbastanza soddisfatto soprattutto per il lavoro svolto ieri e questa mattina. Abbiamo provato parecchie cose e tutte funzionano bene, abbiamo un buon setting per la gara di Jerez. Sono veloce con le gomme a mescola dura e la nostra velocità di punta va molto bene?.

    Un Valentino Rossi comunque soddisfatto dei suoi test iberici nonostante il distacco dal suo rivale, soprattutto perche’ dall’alto della sua esperienza sa bene che quando si fara’ sul serio con le gare vere e proprie probabilmente quel distacco sara’ colmato come e’ sempre avvenuto nelle ultime stagioni.

    Da un punto di vista puramente dello spettacolo speriamo che la stagione che sta per iniziare non sia un monotono duello Stoner-Rossi. Per renderla piu’ avvincente ci vorrebbe qualche altro protagonista capace di essere pericoloso, magari quel Loris Capirossi che ha ottenuto un buon terzo tempo e che ha confermato i progressi della sua nuova Suzuki.