Valentino Rossi fiducioso per la gara

da , il

    Valentino Rossi fiducioso per la gara

    Valentino Rossi si dice caricatissimo per quella che sarà la gara decisiva della stagione, assieme all’ultimo (forse) decisivo Gran Premio a Valencia che concluderà la rassegna iridata, ed è pronto a sfidare Nicky Hayden a bordo della sua M1 portata al 100% della competitività. Ha dichiarato :

    “Abbiamo due piste difficili da affrontare, ma penso che la nostra M1 possa essere veloce su entrambe. Da Brno, dove abbiamo capito cosa fare per far lavorare di nuovo al 100% la moto, siamo sempre saliti sul podio. Penso che adesso siamo forti come i nostri rivali e che quando siamo al nostro massimo possiamo sempre lottare nelle posizioni di testa”.

    Forte della statistica di essere sempre salito sul podio in sei anni di Estoril, e per ben 4 volte consecutive su quello più alto ( 2001-2004), la sua motivazione a concludere in bellezza sulla – ormai destinata alla pensione – Yamaha 1000cc è alle stelle :

    Penso che il livello di motivazione della nostra squadra sia il migliore del paddock. È incredibile: davvero il più alto in assoluto e per questo devo ringraziare tutti. In realtà a me piace il Portogallo; nel 2004 in special modo la moto è andata benissimo, mentre nel 2005 abbiamo avuto qualche problema di gomme. In più era la seconda gara dell’anno e il tempo non ci ha aiutato affatto. Spero che questa volta faccia più caldo, che non piova e che con la Michelin si riesca a trovare una buona gomma