Valentino Rossi-Max Biaggi: la rivalità continua

Si poteva immaginare che la ruggine tra il Dottore e il Corsaro fosse stata ormai dissolta dal tempo e da due diverse categorie, la MotoGP e la Superbike, ma Max continua a lanciare frecciatine a Valentino, sostenendo che la sua vittoria nel WSBK sia stata una spina del fianco per il pilota di Tavullia

da , il

    Sbagliava chi pensava che la rivalità tra Valentino Rossi e Max Biaggi fosse un capitolo chiuso per essere soppiantata dalle frecciate tra Rossi e Jorge Lorenzo, dal 2011 rivali in tutto per tutto ma fino ad ora separati in casa Yamaha

    Si poteva immaginare che la ruggine tra il Dottore e il Corsaro fosse stata ormai dissolta dal tempo e dalla partecipazione a due diverse categorie, la MotoGP e la Superbike, ma Max continua a lanciare frecciatine a Valentino, sostenendo che la sua vittoria nel WSBK sia stata una spina del fianco per il pilota di Tavullia.

    Max Biaggi ha infatti trionfato in Superbike proprio nella stagione MotoGP più difficile per Valentino Rossi, quella in cui il nove volte iridato ha dovuto subire il primo grande infortunio della sua carriera e si è ritrovato spodestato proprio dall’odiatissimo rivale Jorge Lorenzo, diventato subito (o almeno quando era chiaro a tutti che era il cavallo su cui puntare) il nuovo cocco della Yamaha.

    Io e Jorge nel 2010 siamo stati uno la spina nel fianco, l’altro il tallone d’Achille per Valentino,” ha commentato Biaggi parlando della vittoria del titolo SBK.

    Titolo che dovrà difendere insieme all’Aprilia dall’assalto di Melandri, Toseland e degli altri rider impegnati nel WSBK 2011.

    Il Corsaro però si sente sicuro di se stesso: “Penso che il meglio deve ancora accadere, non lo dico perché sono un sognatore, ma perché sono onesto con me stesso,” ha dichiarato il campione del mondo Superbike intervistato da Guido Meda, “Oggi sono ancora più forte di ieri!

    Max Biaggi e l’Aprilia saranno in Australia per tre giorni di test dove si proverà la nuova ciclistica della moto di Noale.