Video tributo a Colin McRae

A Lanark, in Scozia, all’età di 39 anni muore in un incidente con l’elicottero il rallysta Colin McRae

da , il

    Video tributo a Colin McRae

    A Lanark, in Scozia, all’età di 39 anni muore in un incidente con l’elicottero il rallysta Colin McRae. Assieme a lui altre persone tra cui il figlio di 5 anni.

    La notizia è una di quelle che, lì per lì, ti lascia incredulo. La seconda reazione è quella di volerne sapere di più e allora via con televideo o internet, in attesa che arrivi qualche TG a parlare dell’argomento.

    L’elicottero è precipitato ed ha preso fuoco. C’è voluto un giorno alle autorità per identificare i corpi.

    Nel mondo della Formula 1 in molti hanno voluto ricordarlo. Soprattutto il suo connazionale David Coulthard. Anche Jean Todt, il quale ha iniziato la sua avventura nel mondo dei motori proprio come co-pilota ha voluto dire la sua:“Per quello che ha fatto vedere al volante e per quanto il pubblico lo ha amato, penso porprio che resterà uno dei più grandi di sempre”.

    Nel suo palmares c’è il titolo mondiale del 1995 e una lunga serie di successi dal 1993 al 2002. La sua ultima vera stagione era stata il 2004, ma anche negli anni seguenti aveva fatto qualche sporadica apparizione.

    Vittorie a parte, sono stati soprattutto il suo stile unico e la sua personalità a farlo amare dai tifosi e a farli dedicare persino uno dei più popolari videogiochi sul mondo del rally. Oltre alle sue imprese sportive, lascia per sempre la moglie Alison e la figlia Hollie.