Monumento dedicato a Marco Simoncelli (Foto)

1 di 5
    continua
    //derapate.allaguida.it/foto/monumento-dedicato-a-marco-simoncelli_2691.html
    Marco Simoncelli, monumento dedicato al SIC
    Marco Simoncelli, monumento dedicato al SIC. "Ogni domenica all'imbrunire, per 58 secondi, iI fuoco si riaccende:' Una fiamma lunga tre metri, che spara tumultuosa e parallela al terreno per dare I'emozione della corsa, la tensione della partenza, I'impeto del duello e per testimoniare la presenza di Marco Simoncelli. II fuoco è simbolo dell'animo di Marco che, con la sua schietta umanità, ha conquistato tutti, motociclisti e non motociclisti e che ha saputo diventare un Campione facendoci sentire campioni assieme a lui. L'opera, chiamata OGNI DOMENICA, nasce da un incontro tra Paolo e Rossella Simoncelli e Lino Dainese che ha affidato la realizzazione all'artista Arcangelo Sassolino con supporto di Silvia Dainese dello studio GRISDAINESE, per I'architettura e iI landscape. Un'installazione, posta su di una base di venti metri, genera iI cuore dell'opera, la fiamma che, per iI suo valore simbolico, sintetizza meglio di qualunque raffigurazione Marco e la passione che ha saputo creare.

    Marco Simoncelli, monumento dedicato al SIC

    "Ogni domenica all'imbrunire, per 58 secondi, iI fuoco si riaccende:' Una fiamma lunga tre metri, che spara tumultuosa e parallela al terreno per dare I'emozione della corsa, la tensione della partenza, I'impeto del duello e per testimoniare la presenza di Marco Simoncelli. II fuoco è simbolo dell'animo di Marco che, con la sua schietta umanità, ha conquistato tutti, motociclisti e non motociclisti e che ha saputo diventare un Campione facendoci sentire campioni assieme a lui. L'opera, chiamata OGNI DOMENICA, nasce da un incontro tra Paolo e Rossella Simoncelli e Lino Dainese che ha affidato la realizzazione all'artista Arcangelo Sassolino con supporto di Silvia Dainese dello studio GRISDAINESE, per I'architettura e iI landscape. Un'installazione, posta su di una base di venti metri, genera iI cuore dell'opera, la fiamma che, per iI suo valore simbolico, sintetizza meglio di qualunque raffigurazione Marco e la passione che ha saputo creare.

    "Ogni domenica all'imbrunire, per 58 secondi, iI fuoco si riaccende:' Una fiamma lunga tre metri, che spara tumultuosa e parallela al terreno per dare I'emozione della corsa, la tensione della partenza, I'impeto del duello e per testimoniare la presenza di Marco Simoncelli. II fuoco è simbolo dell'animo di Marco che, con la sua schietta umanità, ha conquistato tutti, motociclisti e non motociclisti e che ha saputo diventare un Campione facendoci sentire campioni assieme a lui. L'opera, chiamata OGNI DOMENICA, nasce da un incontro tra Paolo e Rossella Simoncelli e Lino Dainese che ha affidato la realizzazione all'artista Arcangelo Sassolino con supporto di Silvia Dainese dello studio GRISDAINESE, per I'architettura e iI landscape. Un'installazione, posta su di una base di venti metri, genera iI cuore dell'opera, la fiamma che, per iI suo valore simbolico, sintetizza meglio di qualunque raffigurazione Marco e la passione che ha saputo creare.

    Marco Simoncelli, monumento dedicato al SIC (2)

    Marco Simoncelli, monumento dedicato al SIC (2)

    Marco Simoncelli, monumento dedicato al SIC (3)

    Marco Simoncelli, monumento dedicato al SIC (3)

    Marco Simoncelli, monumento dedicato al SIC (4)

    Marco Simoncelli, monumento dedicato al SIC (4)

    Marco Simoncelli, monumento dedicato al SIC (5)

    Marco Simoncelli, monumento dedicato al SIC (5)