Articoli di Fabio

La Suzuki alza la voce a Brno

Kagayama e Corser primeggiano con identico tempo nei test gomme Pirelli sul circuito di Brno. Max Biaggi prende confidenza con il circuito e testa nuove parti meccaniche ed elettroniche.

Dopo Misano. Batta difende Biaggi

Farncesco Batta, difende il proprio pilota dalle accuse di aver tentato un sorpasso troppo deciso ad Haga durante gara 1 di Misano provocando la caduta di entrambi.

Meno derapate con le 800

Le MotoGp 800 hanno imposto un differente stile di guida rispetto al passato a causa di un diverso comportamento dei pneumatici che hanno una differente risposta allo slittamento

Ducati Desmosedici RR: l’ora del debutto

Debutto della Desmosedici RR guidata da Vittoriano Guareschi al World Ducati Week. Una moto derivata direttamente da quella che ha disputato gli scorsi campionati di Moto Gp.

Tragico centenario del Tourist Trophy

Tragico Centenario del TT del'Isola di Man, durante la gara Senior si è verificato un incidente nel quale hanno perso la vita un pilota e tre spettatori. Due Marshall sono rimasti gravemente feriti.

Pagelle SBK: Round 8 – Misano

Doppia vittoria di Bayliss. Contatto in Gara 1 tra Haga e Biaggi. Buon recupero in Gara 2 di Biaggi, Bayliss vince staccando Haga unico a rimanergli in scia per diversi giri

Aprilia: due anni per la MotoGp. No, meglio tre!

Roberto Colaninno dopo aver presenziato al gran premio del Mugello rivede le tempistiche di sbarco in MotoGp del gruppo Piaggio con il marchio Aprilia.

Flashback dal Mugello: Alex il gladiatore

Alex Barros ha iniziato la stagione con ottimi risultati giunti all'apice con la gara del Mugello nella quale è salito sul terzo gradino del podio dopo una bella rimonta

SBK 2008: inizia l’era del 1200

Case motociclistiche, importatori e team impegnati nel campionato hanno raggiunto un accordo per il nuovo regolamento tecnico che entrerà in vigore con la prossima stagione. Da tempo era stata intavolata una discussione, ma solo ora si è giunti ad un accordo unanime tra le parti.

Al Mugello una Ducati “ad hoc” per Loris

Dopo l’ennisima gara opaca di Le Mans , per ammissione del direttore sportivo Livio Suppo anche a causa di un errore della squadra che gli ha dato una moto con una mappatura del motore non corretta quando la pista era allagata, Loris Capirossi ha chiesto apertamente alla Ducati di essere aiutato ad uscire dall’empasse prestazionale che lo attanaglia più o meno costantemente da inizio stagione. In che modo? Intervenendo sul progetto GP7 per renderlo più adatto alle sua caratteristiche.

Pagina 2 di 3