Articoli di Marco Motta

SBK Misano 2014, prove libere 1: fulmine Melandri davanti a Guintoli e Davies

Marco Melandri e l'Aprilia si confermano accoppiata da battere anche a Misano dopo la doppietta ottenuta nell'ultimo round di Sepang. Il pilota ravennate sente aria di casa e domina la prima sessione di libere, unico a scendere sotto ilmuro dell'1'37", davanti al compagno di scuderia Guintoli e alla Ducati di Chaz Davies.

SBK Misano 2014: orari, dirette tv e previsioni meteo delle Superbike

Fine settimana a Misano per la Superbike 2014. Programma completo del weekend, con gli orari tv delle dirette televisive su Mediaset ed Eurosport, oltre alle previsioni meteo del nuovo atto delle SBK 2014

SBK Misano 2014, anteprima: Melandri vuole conferme dopo la doppietta di Sepang

Domenica si corre a Misano il settimo round del Mondiale Superbike 2014. Tom Sykes chiamato a riscattare la delusione di Sepang, mentre Marco Melandri vuole ripetere la doppietta malese davanti al pubblico di casa.

MotoGP Barcellona 2014, Rossi: “sarà durissima stare davanti coi tre spagnoli”

E' andata meglio rispetto al decimo posto in griglia del Mugello, ma Valentino Rossi non è comunque soddisfatto del suo quinto tempo in qualifica ottenuto a Barcellona nel Gran Premio di Catalunya. "Non sono ancora abbastanza veloce e in queste condizioni domani sarà durissima stare a contatto con i tre spagnoli davanti" dice il Dottore al termine delle qualifiche. Dalla pole scatterà Pedrosa: accanto a lui Lorenzo e Marquez

MotoGP Barcellona 2014, qualifiche: pole di Pedrosa davanti a Lorenzo e Marquez, quinto Rossi

Marc Marquez si ferma a sette pole consecutive. Lo spagnolo non riesce a battere il record di Stoner del 2008, perché a Barcellona scivola all'ultimo tentativo a cede il passo a Pedrosa (torna in pole dopo 17 turni di assenza) e Lorenzo. Seconda fila per Valentino Rossi che nel finale strappa il quinto tempo dietro a Bradl e davanti ad Aleix Espargaro. Indietro le Ducati, con Dovizioso settimo, Hernandez nono e Iannone solo 11esimo.

MotoGP Barcellona 2014, prove libere 3: Bradl davanti a Marquez, Rossi settimo

Altra sorpresa a Barcellona: dopo Aleix Espargaro in Fp1 e Smith in Fp2, tocca a Stefan Bradl ottenere il miglior tempo in Fp3, con un giro fenomenale in chiusura di sessione. Il tedesco della Honda LCR precede Marquez e Aleix Espargaro nella classifica combinata dei tempi che qualifica direttamente alla Q2. Promossi anche Smith, Pedrosa, Lorenzo, Rossi, Hernandez (autore di una grande prova con la Ducati Pramac), Dovizioso e Pol Espargaro. Dovranno invece giocarsi gli ultimi due posti in Q1 Bautista, Crutchlow e Iannone.

MotoGP Barcellona 2014, Rossi: “siamo sulla strada sbagliata, non sono veloce”

Non è per nulla soddisfatto Valentino Rossi al termine della prima giornata del week end di Barcellona, dove domenica si corre la settima prova del Mondiale 2014 di MotoGP. Il Dottore ha chiuso quarto la sessione mattutina di libere e addirittura sesto nel pomeriggio, lontano dalla Yamaha Tech 3 di Bradley Smith. "Abbiamo preso una strada sbagliata che mi ha fatto perdere tempo e per questo non sono riuscito a essere veloce" ha detto scuro in volto Rossi

MotoGP Barcellona 2014, prove libere 2: a sorpresa Smith davanti a Bradl. Sesto Rossi

I nomi che assolutamente non ti aspetti a dominare la Fp2 del Gran Premio di Catalunya: a Barcellona il miglior tempo assoluto del venerdì resta quello di Aleix Espargaro in chiusura di mattinata, ma nel pomeriggio la fanno da padroni Bradley Smith e Stefan Bradl. Il britannico della Yamaha Tech 3 chiude in 1’42”123, solo sette millesimi meglio del tedesco della Honda LCR. Primo dei big Marc Marquez che precede di soli 8 millesimi Jorge Lorenzo. Più staccati Pol Espargaro e Valentino Rossi: il Dottorepaga oltre mezzo secondo a Smith e precede di quasi due decimi l’altro italiano, Andrea Dovizioso su Ducati. Ottavo e nono tempo per le Pramac di Hernandez e Iannone, solo decimo Dani Pedrosa con l’altra Honda.

MotoGP Barcellona 2014, prove libere 1: Aleix Espargaro brucia la concorrenza

Ci si aspettava uno spagnolo davanti a tutti fin dalla prima sessione di prove libere del Gran Premio di Catalunya, ma la Fp1 di Barcellona regala una mezza sorpresa col miglior tempo di Aleix Espargaro che nei secondi finali sfrutta al meglio la gomma supersoft a disposizione della sua Yamaha FTR e gira in 1'41"672, staccando la Yamaha ufficiale di Jorge Lorenzo di oltre sette decimi. Terzo tempo per la Ducati Pramac di Andrea Iannone che precede per soli 12 millesimi l'altra Yamaha ufficiale di Valentino Rossi. In difficoltà le Honda: il migliore è Stefan Bradl del Team LCR, mentre Pedrosa e Marquez sono rispettivamente sesto e settimo a un secondo da Aleix Espargaro.

MotoGP Barcellona 2014, Valentino Rossi: “voglio fare una grande qualifica”

MotoGP Barcellona 2014: Valentino Rossi è determinato a disputare una grande qualifica a Barcellona, dove domenica si corre il Gran Premio di Catalunya, settima prova del Mondiale. "Al Mugello quando sono arrivato a essere terzo, ormai Marquez e Lorenzo erano lontani, stavolta devo partire più avanti in griglia se voglio battermi con loro per la vittoria" dice in conferenza stampa il Dottore.

Pagina 7 di 17