Articoli di Nina

F1 2011: 17 anni senza Ayrton Senna

Diciassette anni fa moriva Ayrton Senna, la leggenda della Formula1 che anche a distanza di quasi vent'anni continua a vivere nel cuore degli appassionati di Formula1.

F1 2011: poche chance per il GP del Bahrain e l’India si prepara alla sua prima gara

In attesa del gran premio dell'India, nuova gara del calendario 2011 di Formula1, ad Abu Dhabi annunciano lavori di restyling per rendere il tracciato meno noioso.

F1 2011: la Mercedes GP cambia tattica e si prepara a vincere

Dopo la buona performance messa a segno nel GP della Cina, la Mercedes GP si prepara a combattere con i big delle prime file anche nel prossimo appuntamento in Turchia.

F1, Vettel: staff Red Bull fattore chiave per il rinnovo del contratto

Sebastian Vettel ha confessato di aver prolungato il proprio contratto con la Red Bull anche grazie alla presenza di determinate persone all'interno del team: primo fra tutti Adrian Newey.

F1 2011: Kubica è tornato a casa

Robert Kubica è finalmente tornato a casa. Dopo 11 settimane, il pilota della Renault ha lasciato l'ospedale italiano dove si trovava ricoverato dopo lo spaventoso incidente nei rally.

F1 2011: Verstappen critica Vettel e il suo modo di festeggiare

Jo Verstappen giudica noiosa e persino arrogante l'abitudine di Sebastian Vettel di festeggiare mostrando il dito indice in segno di vittoria.

F1 2011: Robert Kubica parla ai suoi fans!

In attesa di lasciare l'ospedale dove è ricoverato da più di due mesi, Robert Kubica parla per la prima volta ai suo numerosi fans!

F1, Ecclestone: la Formula1 non è in vendita

Bernie Ecclestone rispnde ai rumors che vorrebbero Rupert Murdoch interessato ad acquistare i diritti sulla Formula1, e assicura che la massima categoria non è e non sarà mai in vendita!

F1, Ascanelli: Vettel come Senna, Schumacher no

L'erede di Ayrton Senna? E' Sebastian Vettel, assicura Giorgio Ascanelli, stimato ingegnere del Circus, che rivede nel giovane campione del mondo in carica la classe del brasiliano.

F1 2011: Kubica presto a casa

Robert Kubica uscirà presto dall'ospedale dove è ricoverato dai primi di febbraio dopo un tremendo schianto nei rally. Per parlare di un ritorno in Formula1 però, è ancora troppo presto.

Pagina 1 di 57