18enne alla guida di una Ferrari combina un disastro: è accaduto in Italia, il video assurdo

Le Ferrari sono auto molto complicate da guidare e questo ragazzino ha combinato un disastro. Ecco cosa è accaduto di preciso.

Quando sentiamo parlare di incidenti che vedono coinvolte le Ferrari, un brivido ci corre lungo la schiena, consapevoli che un gioiello di Maranello sia andato distrutto, forse per sempre ed in maniera irreparabile. Al volante di queste supercar troppe volte siedono persone che non hanno le abilità per controllarle, dal momento che si parla di bolidi che, ormai, hanno oltre 800 cavalli di potenza e danno reazioni improvvise non appena si va a schiacciare troppo il piede sul pedale dell’acceleratore.

Le Ferrari devono essere coccolate quando si è al volante e solo quando le si conosce alla perfezione si può pensare di calcare di più la mano. Ciò non è stato fatto da un 18enne che ha combinato un vero e proprio disastro, finendo fuori strada con la vettura del Cavallino. Ovviamente, la cosa più importante è che il giovane non si sia fatto nulla, ma lo stesso non si può dire dell’opera d’arte della quale era ai comandi.

Ferrari, un ragazzo sbatte con la 296

A Padenghe sul Garda, in provincia di Brescia, in Lombardia, si è verificato un episodio che ha subito fatto il giro del web. Una splendida Ferrari 296 è infatti finita in mezzo ad una rotonda: alla guida c’era un 18enne, con una coetanea al suo fianco, almeno secondo quanto riportato dal “Corriere della Sera“. Il ragazzo ne è uscito del tutto illeso, mentre colei che era al suo fianco dovrebbe aver riportato qualche ferita, ma per fortuna nulla di grave.

Ferrari 296 incidente rotatoria
Una Ferrari 296 come quella coinvolta nello schianto (Ferrari) – Derapateallaguida.it

Certo è che vedere una supercar di questo tipo ridotta in condizioni simili fa sempre male al cuore ed al momento, è ancora al vaglio la ricostruzione dei fatti. Non si sa nemmeno se il giovane avesse noleggiato la supercar o se fosse di proprietà sua o della sua famiglia, ma quel che è certo è che la storia è divenuta virale, dal momento che la 296 è rimasta al centro della rotonda, con diversi danni, per molte ore.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bresciaoggi (@bresciaoggi_)

Solo in seguito è arrivato un carro attrezzi che ha provveduto a caricare la Ferrari ed a rimuoverla dal punto dell’impatto, e la speranza è che l’auto possa essere riparata. Ricordatevi sempre di non spingere troppo sull’acceleratore quando salite a bordo di queste auto, soprattutto se non avete esperienza. Un brutto incidente è sempre dietro l’angolo.

Impostazioni privacy