Biaggi: “Sono fiducioso”

Biaggi: "Sono fiducioso"

da , il

    Biaggi: “Sono fiducioso”

    Dopo la prima sessione di test sul circuito australiano di Philip Island su cui domenica si disputerà il secondo appuntamento della SBK, Biaggi racconta le sue impressioni a caldo, e preferisce concentrarsi sugli aspetti tecnici dei test senza far riferimento alla caduta che lo ha visto coinvolto mentre rientrava ai box a fine sessione.

    “Conclusa la prima giornata.

    Dopo aver risolto i problemi ai freni anteriori siamo tornati competitivi. C’è sicuramente lavoro da fare per migliorare la stabilità. Domani proveremo una soluzione e speriamo di aumentare la motricità. Sono fiducioso anche perché avremo ancora una giornata piena di prove. Vediamo domani sera per capire se abbiamo raggiunto i miglioramenti sperati. Vi aggiornerò come al solito.

    Max “

    Max ha chiuso le prove in sesta posizione, preceduto da JamesToseland sul gradino più alto del podio tallonato dal campione del mondo in carica Troy Bayliss che ci tiene a non sfigurare sul circuito di casa.

    Max sembra fiducioso: quello che è sicuro è che la prossima domenica, con Bayliss tornato alla carica, ci sarà da lottare moltopiù della settimana scorsa. In Ducati cercano la rivincita e stanno programmando minuziosamente la strategia migliore mentre la Honda sta lavorando moltissimo sulla moto di Toseland che quest’anno cerca il Titolo più di ogni altra cosa.

    Per Max biaggi non sarà una passeggiata, ma probabilmente è più bello così: che gusto si prova, infatti, a vincere su terreno facile?