Capirex addio?

Loris Capirossi potrebbe presto dire addio alle due ruote

da , il

    Capirex addio?

    carta di identita

    Gioca in casa Loris Capirossi al MotorShow di Bologna edizione 2006. Tifosi in visibilio per il centauro ducatista e confessioni mozzafiato.

    Si, perchè a vederlo correre non si direbbe, però spulciando sulla carta di identità di Loris, si nota il suo anno di nascita, 1973.

    Trentatrè anni portati benissimo e una passione sterminata per la moto che, tra gioie e dolori, lo ha comunque accopagnato in tutto questo tempo, la Ducati.

    Chissà, però, per quanto ancora lo accompagnerà. A suo dire, i tifosi possono stare tranquilli.

    Ho ancora due anni di contratto dice il campione bolognese e vorrei vincere il titolo per poi ritirami. Non andrò nè in SBK nè resterò nell’ambiente quando avrò finito, mi godrò mio figlio che sta per arrivare e a cui mi piacerebbe dedicare tutto me stesso. Per vincere bisognerà essere costanti e ormai ci manca molto poco. Insieme alla Bridgestone puntiamo a essere costanti nell’arco della stagione.

    In bocca al lupo al Loris motociclista e papà