F1 2010: Schumacher-Rosberg coppia a rischio

Tra Michael Schumacher, Lewis Hamilton e Fernando Alonso, sarà il pilota tedesco della Mercedes GP a faticare di più nel confronto con il proprio compagno di squadra: è questo l'esito del nostro sondaggio

da , il

    F1 2010: Schumacher-Rosberg coppia a rischio

    Abbiamo chiesto ai nostri lettori quale fosse il caposquadra “morale” che avrebbe più faticato contro il suo compagno nel corso della stagione 2010 di F1 tra i componenti di Ferrari, McLaren e Mercedes GP. Tra Fernando Alonso e Felipe Massa, Lewis Hamilton e Jenson Button, Michael Schumacher e Nico Rosberg, è stato il sette volte campione del mondo a destare maggiori incertezze. Chi non nutre dubbi sul fatto che il Kaiser schiaccerà il giovane connazionale è Barrichello il quale consiglia a Rosberg di lasciare la squadra di Brackley.

    SONDAGGIO F1. Tra Fernando Alonso, Lewis Hamilton e Michael Schumacher, sarà quest’ultimo a dover faticare di più per mettere dietro il proprio compagno di squadra. Effettivamente le perplessità sulla competitività in termini assoluti del 41enne fenomeno di Kerpen saranno valide fino alla prima gara del mondiale. Inoltre, Nico Rosberg, pur avendo pochissima esperienza di vertice, è comunque considerato, al pari di Lewis Hamilton, un predestinato a vincere. Facendo queste considerazioni, il 52% dei voti ha decretato Michael Schumacher come pilota che maggiormente rischia di perdere i gradi “virtuali” di prima guida. Al secondo posto con ben il 36% dei giudizi sbuca a sorpresa Lewis Hamilton mentre solo il 12% crede che per Alonso non sarà semplice avere la meglio su Felipe Massa. La fiducia riposta in Jenson Button sembra eccessiva ma può anche succedere che la vittoria del titolo mondiale faccia scattare qualcosa di importante nella sua testa. Quando a Felipe Massa, va ricordato che il brasiliano è riuscito a mettere in crisi Kimi Raikkonen. Pertanto la sua posizione andrebbe leggermente rivalutata.

    MERCEDES GP. Sarà davvero quello di Brackley il box più caldo della Formula 1 2010? Con un timoniere del calibro di Ross Brawn, nutro forti dubbi. Stando poi alle parole di Michael Schumacher, rilasciate al termine della tre-giorni di test sul circuito di Valencia, sembra che questa stagione possa scorrere piuttosto tranquilla causa Mercedes GP ancora un passo indietro rispetto ai team di vertice. ”Non mi aspetterei di vincere sin dalla prima gara” – ha dichiarato il sette volte iridato dopo essere rimasto a piedi per un problema idraulico – “E’ possibile che ci serva un po’ di tempo”. Se Schumacher evita di parlare di possibili problemi con il proprio compagno di squadra, in casa Rosberg l’argomento è già stato affrontato grazie alle parole di un polemico Rubens Barrichello, il quale ha inviato Nico a lasciare quanto prima la Mercedes per non vedere la propria carriera rovinata. “Sono forte anch’io – ha replicato il giovane tedesco al brasiliano della Williams – Barrichello parla così perché con Michael ha perso per sei anni di fila!”. Rosberg si è detto non preoccupato dell’ombra del gigante:“Se sono avanti, perfetto; se sono dietro, vuol dire che devo lavorare di più”, ha concluso.