F1 2010: USF1 salta i primi 4 GP?

La stagione 2010 di Formula 1 potrebbe iniziare con una prima defezione

da , il

    Le perplessità attorno ai team debuttanti cominciano ad inspessirsi. Soprattutto per l’USF1. Tra i quattro nuovi attori del mondiale 2010 di Formula 1, sono Campos, Virgin e Lotus quelli a dare maggiori garanzie. Lo stesso non si può dire per gli americani che, secondo le ultime indiscrezioni, potrebbero posticipare il loro esordio di 4 gare.

    Ciononostante, il lavoro di sviluppo della monoposto prosegue. A breve arriverà l’ufficializzazione dei nomi dei due piloti titolari ed il debutto in pista in Alabama, lontano dall’Europa.

    Guarda anche:

    US F1. Peter Windsor, intervistato dal sito ufficiale della F1, ha fatto sapere che è prevista negli stessi giorni degli altri team, vale a dire ad inizio febbraio, la prima uscita pubblica della monoposto del team USF1. “Dal momento che siamo un nuovo team e iniziamo da zero, la prima uscita la faremo negli Stati Uniti”, ha dichiarato il direttore sportivo degli americani spiegando che, per motivi logistici, i primi chilometri del nuovo progetto saranno percorsi nella pista di Barber negli USA. Secondo i piani del team, ci sarà un test in Europa, probabilmente a Jerez de la Frontera, prima di tornare di nuovo in North Carolina.

    F1 2010. Malgrado le rassicurazioni di Windsor sullo stato di salute del progetto a stelle e striscie, si infittiscono le indiscrezioni secondo le quali i vertici della scuderia avrebbero chiesto una proroga alla FIA per iniziare la stagione dal quinto Gran Premio, il primo in Europa, saltando così le trasferte di Bahrain, Australia, Malesia e Cina. Staremo a vedere.