F1 Malesia: Massa vola in Pole, Kimi è terzo, Alonso guastafeste

F1 Malesia: Massa vola in Pole, Kimi è terzo, Alonso guastafeste

da , il

    F1 Malesia: Massa vola in Pole, Kimi è terzo, Alonso guastafeste

    La pista di Sepang si tinge di rosso-Ferrari in questo sabato asciutto e nuvoloso di inizio aprile.

    Temperatura esterna di 34 °C e pista raffreddata da qualche goccia di pioggia caduta negli ultimi minuti di qualifiche hanno fatto da cornice alla determinatissima pole polisition di un determinatissimo Felipe Massa che ha fermato il cronometro sull’ 1’35″043, rinvigorito dal’assenza di Herr Schumy e galvanizzato dalla nuova monoposto Ferrari versione 2007.

    Secondo appuntamento con la Formula 1 di questa stagione iniziata da poco ma già con le idee chiare: seconda pole su due gare per la casa italiana del Cavallino Rampante, e a Maranello si esulta, pregustando possibili sviluppi e risultati della gara di domani.

    Jean Todt, in preda alla gioia, dichiara: “Molte emozioni nella qualifica di oggi, con una lotta serrata fino all’ultimo fra noi e quello che sembra essere il nostro principale avversario. Le mutevoli condizioni meteorologiche, con previsioni che davano per imminente l’arrivo della pioggia, hanno un po’ scombussolato i programmi. Felipe ha fatto un giro straordinario e sono particolarmente contento per lui che era stato penalizzato nelle qualifiche di Melbourne. Ottima la prestazione di Kimi, che ha ottenuto il terzo tempo. Abbiamo fatto un passo importante verso gli obiettivi che ci eravamo preposti per questo weekend ma quello decisivo lo dobbiamo compiere domani. La gara su questo circuito sara’ particolarmente dura a causa delle alte temperature, sia per i piloti che per le macchine. Come sempre, saranno l’affidabilita’, la strategia, il lavoro della squadra e la prestazione dei piloti i parametri che faranno la differenza nel determinare il risultato finale.

    Gli fa eco Felipe Massa: “Sono molto contento per questa pole position. Nel mio secondo tentativo ho avuto un po’ di traffico ma nell’ultimo ho potuto fare un giro davvero pulito e ho tirato fuori il 100% dalla macchina. Alla curva 7 e nell’ultimo settore c’era qualche goccia di pioggia ma, per fortuna, le condizioni non sono peggiorate e ho potuto terminare il mio tentativo senza problemi. Domani spero di finire la gara nella posizione in cui ho concluso le qualifiche, e’ ovvio. Sappiamo che abbiamo degli avversari molto forti e che qui la corsa e’ molto dura, sia dal punto di vista fisico che per lo stress cui sono sottoposte le vetture. Con temperature cosi’ elevate, l’asfalto diventa molto scivoloso ma sono stato in grado di mettere insieme il mio miglior giro proprio all’ultimo minuto.

    Benissimo anche Kimi Raikkonen, che ha ottenuto la terza posizione in griglia di partenza. A rovinare le feste Ferrari, sempre il solito Alonso, determinato a raggiungere in gara il gradino più alto del podio.

    Sorprendente (ma ormai neanche più di tanto), Lewis Hamilton, quarto

    RISULTATI – QUALIFICHE

    01. Massa Ferrari 1’35″043 1’34″454

    02. Alonso McLaren-Mercedes 1’35″310 1’34″057

    03. Räikkönen Ferrari 1’35″479 1’34″687

    04. Hamilton McLaren-Mercedes 1’36″045 1’34″650

    05. Heidfeld BMW Sauber 1’36″543 1’35″203

    06. Rosberg Williams-Toyota 1’36″829 1’35″380

    07. Kubica BMW Sauber 1’36″896 1’34″739

    08. Trulli Toyota 1’36″902 1’35″255

    09. R. Schumacher Toyota 1’37″078 1’35″595

    10. Webber Red Bull-Renault 1’37″345 1’35″579

    11. Kovalainen Renault 1’35″630 1’35″630

    12. Fisichella Renault 1’35″706 1’35″706

    13. Coulthard Red Bull-Renault 1’35″766 1’35″730

    14. Sato Super Aguri-Honda 1’35″945 1’35″945

    15. Button Honda Racing 1’36″088 1’35″913

    16. Liuzzi Toro Rosso-Ferrari 1’36″145 1’36″140

    17. Speed Toro Rosso-Ferrari 1’36″578 1’36″578

    18. Davidson Super Aguri-Honda 1’36″816 1’36″816

    19. Barrichello Honda Racing 1’36″827 1’36″827

    20. Wurz Williams-Toyota 1’37″326 1’37″326

    21. Albers Spyker MF1-Ferrari 1’38″279 1’38″279

    22. Sutil Spyker MF1-Ferrari 1’38″415 1’38″415