Formula 1: sedili agli sgoccioli

da , il

    Formula 1: sedili agli sgoccioli

    Il mercato piloti per il 2006 è agli sgoccioli. Renault, McLaren e Toyota hanno confermato da tempo i piloti del 2005 e Ferrari, Bar Honda e Williams hanno già comunicato i loro nuovi i nomi.

    Red Bull e Toro Rosso non hanno ancora dato annunci ufficiali ma le strategie paiono già delineate. Restano ancora aperti i giochi per il compagno di squadra di Sato nel nuovo team giapponese Super Aguri (si fa il nome di De La Rosa), il compagno di Albers alla Midland (probabile la conferma di Monteiro) e il compagno di Heidfield alla BMW.

    A ben guardare, quindi, il solo posto davvero interessante da assegnare è quello della casa tedesca, al suo esordio nella gestione del team al 100%.

    La BMW deve valutare la posizione di Villeneuve che vorrebbe restare (avendo un contratto biennale con la Sauber per la quale ha corso lo scorso anno).

    In alternativa i nomi che circolano sono quelli del finlandese Heikki Kovalainen (collaudatore della Renault messosi in luce nella GP2), Sebastien Bourdais (proveniente dal ChampCar) e del campione IRL Dan Wheldon