GP Abu Dhabi F1, libere1: Vettel il più veloce, McLaren subito dietro

da , il

    GP Abu Dhabi F1, libere1: Vettel il più veloce, McLaren subito dietro

    Sebastian Vettel inaugura il weekend del gran premio di Abu Dhabi con il giro più veloce. Dietro al pilota della Red Bull si piazzano le due McLaren di Lewis Hamilton e Jenson Button. Quarto posto invece per l’altra Red Bull di Mark Webber, che precede la Renault di Robert Kubica. Si perdono un po’ più indietro le Ferrari, con il leader in classifica Alonso sesto, e il fedele scudiero Felipe Massa fuori dalla top ten. I tempi del venerdì come sempre vanno presi con le pinze, ma per ora il giovane tedesco ha confermato quanto visto anche nelle ultime gare: la Red Bull rimane la vettura da battere. Questo finale di stagione non sarà una passeggiata per il quartetto di pretendenti al titolo. PROVE LIBERE F1. Comincia su un tracciato umido l’ultimo appuntamento dell’anno, dopo che un acquazzone improvviso si è abbattuto nella mattinata sul circuito Yas Marina. Christian Klien con la sua HRT fa da apripista nel weekend del gran premio di Abu Dhabi. In pochi minuti tutti i piloti scendono in pista per il giro di installazione. Dopo essere rientrati ai box, i big si concedono una breve pausa, in attesa che il tracciato si asciughi definitivamente e che l’asfalto si gommi. I due piloti della Red Bull sono i primi tra i contendenti al titolo a tornare in pista: per loro gomme intermedie. Pochi giri per il duo del team austriaco e il circuito cade di nuovo nel silenzio. Dopo i primi venti minuti solamente la Renault di Petrov è in pista; pochi istanti e arriva la Mercedes GP di Michael Schumacher a fargli compagnia, ma il tedesco rientra subito ai box. Stessa cosa fa Lewis Hamilton. La prima mezz’ora è passata, e nessuno ancora ha fatto fermare il cronometro. Nico Rosberg e il duo della McLaren tornano in pista per una breve apparizione, ma di nuovo lo Yas Marina piomba nel silenzio assoluto: il pubblico penserà che i piloti hanno deciso di scioperare!

    RED BULL VS MCLAREN. A quasi un’ora dall’inizio della sessione è Vitaly Petrov il primo a far registrare il giro più veloce, seguito dalla Williams di Hulkenberg, che subito migliora la prestazione del russo. A poco a poco anche i big si uniscono al gruppo e subito si avvicinano alla vetta: Alonso la conquista per primo ma pochi secondi e ci pensa Mark Webber a spodestarlo. Nel frattempo però anche il giovane Vettel ha fatto il suo ingresso in pista: subito è lui il più veloce. Ma ecco che comincia la “lotta” in casa del team del beverone: Webber è di nuovo al comando seguito da Vettel, quindi Kubica, Alonso e Heidfeld. Si danno il cambio i piloti della Red Bull con quelli della McLaren, e subito il duo britannico comincia a scalare la classifica. A venti minuti dalla fine i due piloti della Red Bull continuano però a dominare, seguiti da Hamilton, Button, Kubica, Alonso e Kobayashi. Ma quando mancano ormai pochi minuti alla fine di questa prima sessione, Lewis Hamilton divide il duo di Milton Keynes e si impone in mezzo a Vettel e Webber.

    GP Abu Dhabi F1 2010, prove libere 1: classifica dei tempi e giri percorsi.

    1. Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1m42.760s 18

    2. Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1m43.369s + 0.609s 16

    3. Jenson Button McLaren-Mercedes 1m43.785s + 1.025s 19

    4. Mark Webber Red Bull-Renault 1m43.840s + 1.080s 19

    5. Robert Kubica Renault 1m44.080s + 1.320s 19

    6. Fernando Alonso Ferrari 1m44.121s + 1.361s 17

    7. Michael Schumacher Mercedes 1m44.199s + 1.439s 19

    8. Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1m44.604s + 1.844s 18

    9. Nico Rosberg Mercedes 1m44.718s + 1.958s 19

    10. Nick Heidfeld Sauber-Ferrari 1m44.737s + 1.977s 19

    11. Felipe Massa Ferrari 1m45.160s + 2.400s 18

    12. Vitaly Petrov Renault 1m45.445s + 2.685s 21

    13. Rubens Barrichello Williams-Cosworth 1m45.474s + 2.714s 15

    14. Adrian Sutil Force India-Mercedes 1m45.552s + 2.792s 20

    15. Tonio Liuzzi Force India-Mercedes 1m45.585s + 2.825s 14

    16. Jaime Alguersuari Toro Rosso-Ferrari 1m46.003s + 3.243s 20

    17. Nico Hulkenberg Williams-Cosworth 1m46.644s + 3.884s 19

    18. Sebastien Buemi Toro Rosso-Ferrari 1m47.105s + 4.345s 22

    19. Timo Glock Virgin-Cosworth 1m48.450s + 5.690s 19

    20. Jarno Trulli Lotus-Cosworth 1m48.472s + 5.712s 17

    21. Lucas di Grassi Virgin-Cosworth 1m49.375s + 6.615s 13

    22. Bruno Senna Hispania-Cosworth 1m49.590s + 6.830s 18

    23. Christian Klien Hispania-Cosworth 1m50.274s + 7.514s 17

    24. Fairuz Fauzy Lotus-Cosworth 1m51.705s + 8.945s 18