Honda: Dani Pedrosa terzo in classifica MotoGP

Il pilota della Honda, lo spagnolo Dani Pedrosa, ha vinto il Gran Premio della Comunitat Valenciana, ultimo appuntamento stagionale della MotoGP: in classifica generale sorpassa a sorpresa Casey Stoner (caduto) ed è terzo

da , il

    Il pilota della Honda, lo spagnolo Dani Pedrosa, ha vinto il Gran Premio della Comunitat Valenciana, ultimo appuntamento stagionale della MotoGP: in classifica generale Pedrosa sorpassa a sorpresa Casey Stoner (caduto) ed è terzo.

    Emozioni e colpi di scena a Valencia: durante il giro di allineamento Casey Stoner si ribalta e abbandona la sua Ducati nella sabbia. La gara parte senza l’australiano: Daniel Pedrosa scatta bene, si porta subito al comando e trionfa con un ritmo insostenibile per gli inseguitori.

    Il Campione del Mondo Valentino Rossi è secondo, staccato di oltre tre secondi dallo spagnolo del Team Repsol Honda.

    E’ stata una gara molto bella. Vincere in Spagna è fantastico per me,” ha dichiarato Pedrosa al termine del Gran Premio, “Anche i fan mi hanno aiutato molto, sono stati incredibili. Ovviamente con l’uscita di scena di Casey tutto è stato più semplice, ma alla fine è stata comunque una grande gara, quindi grazie a tutti.

    In questo week-end abbiamo lavorato forte e in gara ho tenuto un gran ritmo,” ha continuato, “Ringrazio la squadra per il lavoro fatto. E’ bello chiudere con una vittoria.”

    Quella di Valencia è per Pedrosa la seconda vittoria del 2009 (la prima è stata a Laguna Seca), un mondiale in cui ha conquistato ben dieci podi senza però entrare davvero in corsa per la vittoria finale (alla fine ha accumulato 72 punti di ritardo sul Campione del Mondo Valentino Rossi). E viste le ultime prove di Stoner (facendo finta di dimenticare Valencia), il terzo posto in classifica per finale Pedrosa può sembrare davvero un risultato extra-lusso!

    Per il prossimo anno dovremo lavorare moltissimo per colmare il gap con i primi, per oggi sono contento della terza posizione,” ha concluso il pilota Repsol, “Tra l’altro non ho preparato nulla per festeggiare ma dovrò inventarmi qualcosa stasera.