La prima pietra del Ferrari Park

La prima pietra del Ferrari Park nell'emirato di Abu dhabi

da , il

    La prima pietra del Ferrari Park

    La Ferrari informa che ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi, sono iniziati i lavori per l’atteso Ferrari Park, il primo parco di divertimenti al mondo su Ferrari e Formula 1.

    Presenti alla cerimonia, assieme ai rappresentati del governo locale, sia il Presidente della Ferrari Luca di Montezemolo che Ahmed Ali Al Sayegh, Presidente di ALDAR Properties (società di costruzioni controllata da Mubadala).

    Filo conduttore dell’evento è stato il 60° anniversario della Ferrari. Non a caso è stata seppellita simbolicamente una “capsula del tempo” contenente biella, pistone e bullone della F2007. La capsula sarà riaperta solo tra quarant’anni, in occasione del centenario della Scuderia del Cavallino.

    “Questo e’ stato un anno molto speciale per Ferrari” - ha dichiarato Montezemolo. “Oltre allo straordinario successo commerciale delle nostre vetture GT, abbiamo conquistato il titolo Mondiale Costruttori e quello Piloti con Kimi Raikkonen. Per questo sono particolarmente orgoglioso di essere presente per celebrare l’inizio simbolico di questo grande progetto. Poiché il 2007 e’ anche l’anno del nostro 60° anniversario, questa cerimonia si arricchisce di un ulteriore importante significato”.

    La conclusione dei lavori è prevista per il 2009. Da quel momento, milioni di famiglie visiteranno il parco unico nel suo genere. Le attrazioni prevedono teatri multifunzione, speciali scuole guida per adulti e bambini, mostre e centri interattivi oltre a 24 attrazioni tra cui le immancabili montagne russe.

    Fiore all’occhiello dell’impianto, infine, sarà il circuito contenuto al suo interno nel quale si disputerà proprio dal 2009 il GP di Abu Dhabi di F1.

    Abu Dhabi Emirati Arabi mappa