La tripletta di Le Mans fa ben sperare per il Mugello: la Yamaha di Valentino ancora prima?

Valentino si prapara per il Mugello dopo la grandissima gara di Le Mans in cui ha conquistato 25 punti che lo hanno proiettato in testa alla classifica provvisoria della MotoGP 2008

da , il

    La tripletta di Le Mans fa ben sperare per il Mugello: la Yamaha di Valentino ancora prima?

    E’ che a vincere ci si abitua velocemente.

    Soprattutto se il centauro votato alla vittoria si chiama Valentino Rossi.

    Il super-talento di Tavullia, dopo la gara magistrale di Le Mans dove ha battuto senza mezzi termini gli altri due piloti del diapason, il suo attuale compagno di squadra Jorge Lorenzo, e il suo ex team-mate Colin Edwards, ora confida in un’ottima prestazione della sua Yamaha anche in terra fiorentina sul circuito del Mugello.

    Valentino, che provvisoriamente si trova in testa al Mondiale, potrebbe così agguantare la sua terza vittoria in Campionato 2008 e continuare ad inanellare successi su uno dei circuiti più belli della MotoGP: quello del Mugello.

    E’ d’accordo con lui anche Davide Brivio, team manager del Fiat Yamaha Team di Valentino.

    Il manager ha dichiarato, infatti: “Abbiamo provato diverse gomme con la Bridgestone, sia da qualifica che da gara, e messo insieme un buon numero di informazioni. Le gomme che abbiamo provato riguardano gli sviluppi futuri, non tanto per le prossime gare. Abbiamo lavorato anche nel settaggio e l`abbiamo fatto bene. Adesso continueremo a lavorare con molti test domani. Il nostro obiettivo per questo test e` di mettere la moto nelle migliori condizioni per il GP d`Italia. Ormai il Mugello e` dietro l`angolo“.