Libere #2: Rossi c’è!

rossi vola nelle libere 2 (catalunya)

da , il

    Libere #2: Rossi c’è!

    Non piace a Valentino Rossi accontentarsi di una posizione fuori dal podio. E così, dopo la prima sessione di procve che lo aveva visto stampare il quarto tempo, Valentino, nelle Libere #2 vola al primo posto.

    Prevedibile considerando che nei test invernali, su questo circuito le due Yamaha gialle avevano portato il sole facendo impaurire gli avversari.

    Predominio che non sono però riuscite a mantenere, almeno nelle prime gare di questo campionato.

    Ultimamente sembra che qualche passo in avanti sia stato fatto, ma è la costanza che manca. Buoni risultati arrivano spesso per uno solo dei due piloti in pista. Quando brilla Colin Edwards, Valentino Rossi è appannato e viceversa.

    Bene Vermeulen che, con un colpo di reni, si piazza al quarto posto, benissimo Casey Stoner che senza aver fatto i test invernali qui si catapulta in quinta posizione.

    Male le Ducati. Male Hayden.

    Questi i risultati della seconda sessione di prove:

    MotoGP – Barcellona – Libere 2

    01. Valentino Rossi – Yamaha – 1′42.837

    02. Kenny Roberts Jr – KR Honda – 1′42.930

    03. Daniel Pedrosa – Honda – 1′43.036

    04. Chris Vermeulen – Suzuki – 1′43.308

    05. Casey Stoner – Honda – 1′43.380

    06. Colin Edwards – Yamaha – 1′43.382

    07. John Hopkins – Suzuki – 1′43.421

    08. Loris Capirossi – Ducati – 1′43.433

    09. Marco Melandri – Honda – 1′43.500

    10. Sete Gibernau – Ducati – 1′43.617

    11. Nicky Hayden – Honda – 1′43.654

    12. Randy De Puniet – Kawasaki – 1′43. 784

    13. Shinya Nakano – Kawasaki – 1′43.937

    14. Makoto Tamada – Honda – 1′43.944

    15. Toni Elias – Honda – 1′43.999

    16. Carlos Checa – Yamaha – 1′44.059

    17. James Ellison – Yamaha – 1′45.616

    18. Alex Hofmann – Ducati – 1’45.912

    19. Jose Luis Cardoso – Ducati – 1’46.384