Mark Webber chiede scusa a Lewis Hamilton

Mark Webber ha chiesto scusa a Lewis Hamilton per avergli involontariamente rovinato il Gran Premio di Germania

da , il

    La Mercedes fa sapere che Mark Webber ha chiesto privatamente scusa a Lewis Hamilton per avergli rovinato il GP di Germania al via. Toccando il pilota McLaren inavvertitamente, infatti, l’australiano della Red Bull gli ha forato lo pneumatico posteriore, annullando le chance di podio del campione del mondo.

    MARK WEBBER. Norbert Haug ha rivelato che Mark Webber ha scritto una mail di scuse a Lewis Hamilton per l’inconveniente della partenza del GP di Germania. “Dopo la gara Mark ci ha inviato una mail di scuse e per dire che l?incidente non e’ stato intenzionale”. Il gesto di sportività è stato molto apprezzato dai tedeschi che erano rimasti estremamente delusi per come si era conclusa prematuramente la corsa del loro pilota di punta. Dopo una stagione catastrofica, infatti, proprio davanti al pubblico di casa Lewis Hamilton aveva ritrovato competitività e possibilità di salire sul podio. Tutto è stato vanificato, però, dal contatto con Webber che ha costretto il campione del mondo ad un giro al rallentatore per rientrare ai box a sostituire lo pneumatico distrutto. Pneumatico che, oltretutto, aveva irrimediabilmente danneggiato la vettura.

    TEST RED BULL. La Red Bull sente la preda Brawn GP sempre più vicina. Dietrich Mateschitz è il primo a credere nella rimonta e nel sogno del titolo mondiale. Per questo gli austriaci non stanno badando a spese e pur di vincere le provano tutte. L’ultima notizia è che i due piloti titolari Sebastian Vettel e Mark Webber hanno dovuto cancellare alcuni loro impegni della scorsa settimana perché impegnati in una due giorni di test spagnola, all?Idiada Proving Ground, vicino Barcellona, nella quale si sono concentrati sul sistema di partenza.