MotoGP Ducati: Carlos Checa sostituirà Kallio

Carlos Checa sostituirà Mika Kallio per le restanti gare del Motomondiale a causa del persistere del dolore alla spalla del finlandese

da , il

    MotoGP Ducati: Carlos Checa sostituirà Kallio

    Ap/LaPresse

    Carlos Checa sostituirà Mika Kallio, che ha concluso Gran Premio di Australia 2010 la sua avventura con la Ducati MotoGP del Team Pramac, che fin qui ha deluso le spettative. Il pilota finlandese, come avevamo già scritto, non è riuscito a sopportare il dolore alla spalla sinistra, infortunata nella gara di Le Mans e verrà rimpiazzato dal centauro che gareggia abitualmente nella Superbike, classe che ritroverà il prossimo anno; questa in MotoGP sarà infatti solo una parentesi.

    Carlos Checa sostituirà Mika Kallio per le restanti gare del Motomondiale a causa del persistere del dolore alla spalla del finlandese.

    Nelle parole dell’ormai ex centauro della Ducati clienti che punta all’ambiente, c’è tutta la delusione per la doverosa scelta che ha preso: “è dalla gara del Giappone che il dolore alla spalla sinistra, infortunata nella gara di Le Mans, è diventato troppo intenso. Ne ho da subito parlato con il Team che ha compreso la mia situazione ed ha accettato che avrei provato a correre in Malesia e Australia per poi decidere se proseguire nelle ultime due gare”.

    “Purtroppo, nonostante la buona gara corsa oggi, il dolore limita le mie prestazioni e, insieme al Team, abbiamo preferito concludere oggi la nostra collaborazione. E’ stata una scelta dura per me, ma in questo modo potrò ritrovare la condizione fisica ottimale e pensare nel miglior modo al mio futuro. Ci tengo molto a ringraziare Paolo Campinoti che è stato molto disponibile nel gestire questa situazione. Ringrazio inoltre tutto lo staff tecnico del Pramac Racing Team con cui mi sono trovato molto bene e li ricorderò sempre con grande affetto”. Ha concluso Kallio.