Piccolo Dizionario Tecnico dei Pneumatici

dizionario pneumatici

da , il

    Piccolo Dizionario Tecnico dei Pneumatici

    Piccolo dizionario tecnico semplificato per rinfrescare la corretta terminologia della struttura delle gomme.

    Accelerazione laterale: Le forze che agiscono sul pneumatico per tirarlo lateralmente nell’impegno in curva.

    Area di Contatto (Impronta): L’area del pneumatico in contatto con la strada. Questa varia a seconda della costruzione del pneumatico, della mescola usata e del disegno del battistrada ma anche della pressione dei pneumatici.

    Battistrada: Rayon o poliestere ricoperto di gomma per garantire stabilità.

    Camera d’aria: Un pneumatico tubetype richiede l’utilizzo al suo interno di una camera d’aria. I pneumatici vettura moderni sono tutti tubeless.

    Carcassa: La struttura del pneumatico su cui sono montati i fianchi ed il battistrada e composta da tele, area del tallone e cinture.

    Chafer: Guarnizione che protegge l’area del tallone dalle interferenze del cerchio in metallo.

    Cinture: Sono tipicamente 2 o 3 strati di filo d’acciaio, che forniscono un rinforzo circonferenziale della carcassa.

    Corda: La fibra o filamento attorciliato in poliestere, rayon o acciaio che conferisce alla carcassa ed alle cinture del pneumatico maggior rigidità.

    Dimensione della ruota (= dimensione del cerchio): Il diametro effettivo del cerchio. Di solito lo si misura in pollici es. 205/55R16, ’16′ è la dimensione del cerchio.

    Fianco: Il lato del pneumatico fra il cerchio ed il battistrada. Su quest’area sono indicati la dimensione del pneumatico, l’indice di carico, il codice di velocità, i dati di produzione..

    Indice di carico: Indice standard che indica il peso massimo che un pneumatico può portare es. 205/55R16 91V, ’91′ indica l’indice di carico.

    Isteresi: La resistenza alla deformazione della gomma nei blocchi del battistrada. Una bassa isteresi è migliore per la tenuta sul bagnato. Un’alta istersi è migliore per la resistenza al rotolamento.

    Larghezza: Nella 205/55R16 – ’205′ è la larghezza del pneumatico in mm.

    Mu (lettera greca): Il coefficiente di frizione fra pneumatico e superficie stradale. Più questo è alto, maggiore la tenuta.

    Nitrogeno: Un’alternativa all’aria nel gonfiaggio dei pneumatici.

    Overlay: Una strato (tipicamente di naylon, ma può essere di altro materiale) intorno alle cinture che fornisce stabilità alla carcassa alle alte velocità. L’overlay fornisce stabilità circonferenziale.

    Pax: Tecnologia Runflat che richiede dei cerchi appositi.

    Pneumatico radiale: Il disegno della carcassa che utilizza pneumatici a carcassa parallela. Tutti i moderni pneumatici sono radiali.

    Pressione La forza esercitata dall’aria contenuta nel pneumatico, ed espressa in bar. N.B. La pressione non equivale ad un cambiamento di forza.

    Pressione del pneumatico: La pressione del pneumatico è la misura del volume d’aria contenuta nel pneumatico quando è gonfio, ed è misurata in bar. E’ importante misurare regolarmente la pressione dei pneumatici, come da indicazioni del costruttore. Non gonfiare mai il pneumatico oltre il massimo indicato sul fianco del pneumatico.

    Profilo (=Disegno battistrada) : Rayon o poliestere ricoperto di gomma per garantire stabilità.

    Profilo interno: Lo strato di gomma all’interno di un pneumatico tubeless per proteggerlo dalla perdita di pressione nella normale operatività.

    Rapporto d’Aspetto: Il rapporto fra l’altezza del fianco del pneumatico e la larghezza del battistrada espressa in percentuale e.s. nella 205/55R15, ’55′ è il rapporto d’aspetto. L’altezza del fianco è il 55% di 205 mm.

    Riempimento: Un riempimento in gomma che fornisce rigidità e stabilità al pneumatico nell’area del tallone.

    RunFlat: Un pneumatico concepito per marciare a bassa o nulla pressione per assicurare al guidatore di raggiungere un posto di assistenza in caso di foratura.

    RunOnFlat: RunFlat technology di Goodyear e Dunlop

    Silice: Un ingrediente della mescola ottenuto dalla sabbia ed utilizzato per migliorare l’aderenza sul bagnato e sulla neve oltre a ridurre la resistenza al rotolamento.

    Spalla: L’area del battistrada che si congiunge con il fianco. Il disegno influisce sulle caratteristiche di tenuta in curva sui pneumatici stradali e sull’aderenza nei pneumatici da fuoristrada.

    Tallone: L’area del tallone è la parte del pneumatico che è in contatto con la ruota. Generalmente si tratta di un anello in acciaio multistrato. La sua funzione è di fornire una pressione adeguata fra il pneumatico e il cerchio, assicurando il sigillo dell’aria.

    Vulcanizzazione: Il procedimento attraverso il quale si riscaldano le componenti di gomma e che fornisce le caratteristiche richieste al pneumatico.