Suzuki Motogp: lo sponsor Rizla abbandona

Guai seri per la Motogp

da , il

    Continuano, in modo preoccupante, le fughe degli sponsor dalle carene della Motogp. Dopo l’addio di Alice dal Team Pramac , sembrerebbe quasi certo l’abbandono da parte di Rizla del ruolo di main sponsor del team Suzuki Motogp che vede in pista il nostro Loris Capirossi e l’australiano Chris Vermeulen.

    La ditta Rizla, produttore di articoli per fumatori, garantiva al team giapponese ben 3,5 milioni di euro e questa mancanza provoca non pochi problemi alla casa di Hamamatsu che si trova ora a cercare un sostituto molto velocemente in un momento dove non c’e’ assolutamente la fila per farsi pubblicità nella Motogp.

    E’ una brutta notizia per tutto l’ambiente che mette in evidenza una tendenza molto preoccupante: la Motogp non tira piu’ come negli anni passati e le aziende, in particolare oggi, cercano di risparmiare il piu’ possibile evitando sprechi. La notizia e’ altrettanto brutta per tutti noi che da diversi anni apprezziamo le sexy paddock girls che il team Rizla ci proponeva in ogni GP, con le loro divese da poliziotte e le manette bene in vista.

    Se la crisi dell’economia mondiale colpisce anche le belle ragazze in abiti succinti, che dalla notte dei tempi ha sempre suscitato molto interesse, e’ veramente grave… E non solo per la Motogp!!!