Test F1 a Valencia: Alonso protagonista

Ultima giornata di test sul circuito Ricardo Tormo di Valencia e il ferrarista Fernando Alonso, al suo debutto con la monoposto del cavallino è già protagonista

da , il

    Terza ed ultima giornata di test sul circuito Ricardo Tormo di Valencia e la Ferrari è di nuovo protagonista. Dopo il dominio di Massa nel corso delle prime due giornate, oggi è stata la volta del pilota di casa Fernando Alonso, attesissimo dai suoi tifosi fin dalle prime ore della mattinata per vederlo all’opera al suo debutto con la monoposto del cavallino. Il due volte campione del mondo è sceso in pista alle 10.01 al volante della sua F10 per il consueto giro di installazione; il primo run è iniziato leggermente in ritardo, a causa della Sauber di De la Rosa ferma in pista, dopodiché lo spagnolo ha dato il via a quella che è stata una giornata da record, confermando la superiorità della vettura e il suo talento.

    FERNANDO ALONSO.Dopo i primi giri Alonso aveva già messo la firma sul miglior tempo, scendendo sotto l’1’12’’160 fatto registrare da De la Rosa. Una breve pausa, poi il ferrarista rientra in pista e non accenna a fermarsi: da quando la F10 ha toccato l’asfalto è già sceso 6 volte sotto il miglior tempo fatto segnare nella giornata di ieri dal compagno di squadra Felipe Massa e nel corso della seconda uscita ha fermato il cronometro su quello che sarà il miglior tempo di questa 3 giorni di test: 1’11’’470. Un’altra sosta ai box mentre gli altri piloti continuano a girare e a rincorrere invano il tempo fatto segnare dallo spagnolo. Alle 15.25 Alonso esce per il rush finale, concludendo la sua giornata dopo 127 giri.

    TEST F1. Dietro di lui De la Rosa (1’12″094) e Michael Schumacher (1’12″438), che fa chapeau alla sua vecchia squadra e dichiara come invece ci sia ancora da lavorare sulla sua Mercedes GP , visto anche il problema idraulico riscontrato nel pomeriggio che lo ha costretto a rientrare ai box. A fine giornata questi i tempi degli altri piloti: Algersuari con Toro Rosso (1’12″576), Button su McLaren (1’12″951), Petrov al volante della Renault (1’13″097) e Hulkenberg su Williams (1’13″669).

    Un debutto con i fiocchi dunque quello dello spagnolo, che si dichiara per ora soddisfatto della sua monoposto e del lavoro effettuato, promettendo a tutti i tifosi già in delirio di dare il massimo in questo Mondiale 2010 di F1 ormai alle porte. Se chi ben comincia è a metà dell’opera…non ci resta che stare a vedere!

    Test F1 a Valencia del 03-02-2010: classifica dei tempi e giri percorsi

    1. Fernando Alonso, Ferrari, 1:11.470, 127 Laps

    2. Pedro de la Rosa, BMW Sauber, 1:12.094, 80 Laps

    3. Michael Schumacher, Mercedes GP, 1:12.438, 82 Laps

    4. Jaime Alguersuari, Toro Rosso, 1:12.576, 97 Laps

    5. Jenson Button, McLaren, 1:12.951, 82 Laps

    6. Vitaly Petrov, Renault, 1:13.097, 75 Laps

    7. Nico Hulkenberg, Williams, 1:13.669, 126 Laps