Valentino Rossi-Ducati…quelli che non vogliono

Siamo alla vigilia dell'appuntamento della MotoGP 2010 che avrà luogo sul teatro di Barcellona, proprio dove l'anno scorso si è consumato uno dei duelli più entusiasmanti della storia delle due ruote, quello tra Jorge Lorenzo e Valentino Rossi

da , il

    La MotoGP 2010 si appresta a vivere un altro appuntamento per il Gran Premio di Catalunya 2010, settima tappa del Motomondiale. Assodato lo scontato dominio di Jorge Lorenzo, sulla stagione in corso, a tenere banco sono le voci di mercato che vogliono, a breve, il possibile passaggio del campione del mondo, Valentino Rossi alla Ducati ufficiale. Tutti danno per fatto l’accordo tral le due parti ma il team mate e il fidato, Jeremy Burgess hanno detto chiaramente che gli piacerebbe continuare l’avventura in Yamaha insieme al pesarese.

    Guarda anche:

    Siamo alla vigilia del settimo appuntamento della MotoGP 2010 che andrà in scena domenica sul teatro di Barcellona, dove l’anno scorso si è consumato uno dei duelli più entusiasmanti della storia delle classe regina del Motociclismo mondiale, quello tra Jorge Lorenzo e Valentino Rossi. Ma ad attirare l’attenzione dei media non è la gara spagnola, ma la presunta trattativa che ci sarebbe tra il campione del mondo, Rossi e la Ducati di Borgo Panigale.

    Nonostante molte fonti autorevoli continuino a diffondere voci sempre più insistenti sulla vicenda, tanto che MCN sul suo magazine ha scritto che l’annuncio potrebbe essere dato già a Barcellona (cosa molto dubbia), c’è chi invece come Jeremy Burgess vorrebbe che Rossi rimanga in Yamaha: “il mio piano è vedermi lavorare con Valentino in Yamaha fino a che non smette di correre con le moto. Ho anticipato per un po’ che Valentino avrebbe rinnovato il suo contratto o sarebbe andato alla Ferrari in Formula 1, ma non so se qualcosa è cambiato. Mi piace lavorare in Yamaha ed è stato il periodo più piacevole della mia intera carriera nei GP. Non vedo alcuna ragione per cambiare e spero che Valentino continui i llavoro di 7 anni di successi”.

    Alla vigilia del GP di Catalunya 2010, settimo step del Motomondiale 2010, anche Jorge Lorenzo ha parlato del possibile passaggio di Rossi alla Ducati: “personalmente mi piacerebbe continuare con la Yamaha e Valentino, essere ancora insieme sarebbe bello ma se va in Ducati non lo seguirò”.