Valentino Rossi: sfuma il Laureus World Sports Award

Valentino Rossi sarà protagonista di un'intensa settimana di premi e riconoscimenti: questa notte ad Abu Dhabi è stato uno dei protagonisti dei Laureus World Sports Awards, anche se il primo per lo “sportivo dell'anno” è sfumato andando ad Usain Bolt

da , il

    Valentino Rossi sarà protagonista di un’intensa settimana di premi e riconoscimenti: questa notte ad Abu Dhabi è stato uno dei protagonisti dei Laureus World Sports Awards, anche se il primo per lo “sportivo dell’anno” è sfumato andando ad Usain Bolt.

    Il Campione del Mondo MotoGP avrà però modo di “consolarsi” a Roma, dove nelle prossime ore riceverà un tributo del Governo italiano per aver “esportato” più di ogni altro l’inno italiano grazie alle 103 vittorie ottenute in carriera sulle piste di tutto il mondo.

    Laureus World Sports Awards amari per Valentino Rossi: il campione della Yamaha è abituato alle vittorie, ma a questo giro si è dovuto arrendere ad Usain Bolt.

    Il velocista giamaicano ha bruciato tutti e si è aggiudicato il premio come “miglior atleta dell’anno” (Laureus World Sportsman of the Year), categoria nella quale era in corsa anche il nostro Dottore, assegnato durante la cerimonia di gala (svoltasi in presenza di personaggi del calibro di Gwynneth Paltrow e Clive Owen) nel Palazzo degli Emirati di Abu Dhabi.

    Per Rossi si trattava della quinta nomination per il prestigioso premio (mai vinto) instaurato dieci anni fa dalla Laureus Academy. Nel 2006 il talento di Tavullia ha ricevuto solamente una sorta di premio alla carriera, nel 2006, un Laureus per “gli obiettivi conseguiti durante la sua carriera e per il suo spirito sportivo.”

    Valentino cercherà sicuramente di rifarsi al prossimo giro, puntando a vincere quest’anno il decimo titolo iridato.

    Valentino Rossi sarà invece oggi a Roma a Villa Madama, dove il ministro degli affari esteri Franco Frattini gli consegnerà un tributo per aver esportato l’inno italiano nel mondo ottenute in carriera sui circuiti motociclistici di ogni continente.