F1 news, Luca Baldisserri attacca: “In Ferrari c’è un clima di terrore”

F1 news, Luca Baldisserri attacca: “In Ferrari c’è un clima di terrore”
da in Ferrari F1, Formula 1 2017, Interviste Piloti F1, Luca Baldisserri, News F1
Ultimo aggiornamento:
    F1 news, Luca Baldisserri attacca: “In Ferrari c’è un clima di terrore”

    La Ferrari continua a balbettare nella F1 2016. La scuderia di Maranello è ancora a caccia della prima vittoria stagionale e fatica a trovare il bandolo della matassa per avvicinarsi alle Mercedes. A gettare benzina sul fuoco ci ha pensato anche Luca Baldisserri, ex ingegnere di pista di Eddie Irvine e Michael Schumacher ed ex direttore della Ferrari Driver Academy. L’ex uomo della Rossa dopo aver pubblicato sul proprio profilo di Twitter un’immagine con “Tafazzi”, storico personaggio autolesionista di “Mai dire Gol”, spiegando come sia stata sbagliata la strategia del muretto Ferrari in occasione del GP del Giappone, è tornato ad attaccare i nuovi vertici del Cavallino Rampante sulle pagine del Corriere dello Sport.

    Luca Baldisserri non ha avuto parole dolci per il nuovo organigramma societario: “Maurizio Arrivabene e Sergio Marchionne non hanno esperienza nel mondo delle corse – si legge nell’intervista pubblicata sul giornale – secondo me non si lavora più come un team coeso come in passato, ma sono più un gruppo di persone spaventate”. Baldisserri ha rincarato la dose: “vedo un clima di terrore, gli uomini della Ferrari non inventano più nulla per la paura di essere cacciati com’è capitato a molte persone negli ultimi anni”. Baldisserri poi boccia la struttura orizzontale imposta in questa stagione da Marchionne e Arrivabene: “La struttura dovrebbe essere verticale se non addirittura militare – ha tuonato Baldisserri – Ci vogliono i capi che motivano e indichino la strada da seguire. Cosi non va bene”. Infine anche una battuta su Mattia Binotto: “Secondo me è una persona intelligente che sa quello che fa. Dopo il 2014 il reparto motori da lui diretto ha fatto miracoli.

    Forse il suo ruolo più appropriato sarebbe quello di team principal”.

    331

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ferrari F1Formula 1 2017Interviste Piloti F1Luca BaldisserriNews F1