Dakar e le sue vittime…

Ogni anno la Parigi Dakar si rende celebre non solo per le gesta sportive ma per le tragedie che vi si consumano

da , il

    Dakar e le sue vittime…

    Una di quelle notizie che non si vorrebbero mai sentire.

    E invece esistono. Succedono. Accadono.

    Elmer Symons , motociclista sudafricano, è morto

    Era la sua prima Dakar come concorrente, prima aveva partecipato ad altre due edizioni, ma nelle squadre di assistenza.

    La quarta tappa dell’edizione 2007 ha segnato la sua fine.

    Aveva 29 anni.

    Oltre a dedicare la sua vita alle corse, gestiva una società di export di parti metalliche dagli Usa al Sudafrica.

    L’incidente è avvenuto alle 9.16 al 142 chilometro fra Er Rachidia e Ouarzazate.

    Sul posto è giunto un elicottero nel giro di otto minuti, la direzione di gara ha potuto soltanto registrare il decesso, confermato dieci minuti dopo dal medico“, si legge sul sito.

    Il pilota sudafricano era 18esimo in classifica nella gara, una tra le più impegnative nel mondo del motociclismo.

    Una perdita. Come persona. Come motociclista.

    Lamps, Elmer.

    Controlla anche questo link