La moto elettrica che sembra una bici: una rivoluzione che ha scioccato gli appassionati

Oggi vi parliamo di una moto elettrica che nelle forme ricorda una bici ma che ha un prezzo da sogno e tante qualità.

L’elettrico è il futuro della mobilità, ma è ancora una tecnologia in fase di crescita che non è particolarmente apprezzata dalla clientela, principalmente per via dei suoi prezzi. Le auto ad emissioni zero fanno una gran fatica ad emergere, per non parlare delle moto, che hanno delle quote di mercato praticamente inesistenti, e quello delle due ruote è un settore ancor più complesso dove far breccia nei cuori dei clienti.

Infatti, la moto è una passione, ben più rispetto all’auto, che vuoi o non vuoi, è un bene necessario per gli spostamenti. Proprio per questo motivo, le due ruote alimentate a batteria hanno bisogno di tempo per pensare di poter crescere e di dar battaglia, un giorno, alle termiche, ma ci sono diversi costruttori che hanno già sposato questa tecnologia. Nelle prossime righe, vi porteremo a scoprire ogni aspetto riguardante una grande novità, che è stata appena introdotta sul mercato.

Moto, ecco la Ubco che fa sognare i fan

La Ubco è una nuova moto elettrica neozelandese, che ha fatto il proprio esordio nel 2014, nata dal progetto realizzato da Daryl Neal ed Anthony Clyde. L’obiettivo era quello di affrontare complessi percorsi off-road in Nuova Zelanda, e visto il successo ottenuto in patria, ha poi esordito anche negli USA, dove i risultati sono stati molto positivi. Nella sua ultima evoluzione è pronta per arrivare anche in Italia, e va detto che si tratta di un progetto che potrebbe dire la sua sul mercato delle EV.

Ubco arrivo Italia novità
Ubco presenta il nuovo modello (Ubco) – Derapateallaguida.it

La moto è arrivata alla sua quinta generazione, ed il suo design è molto caratteristico. Il telaio è tubolare e risulta essere molto robusto. La trazione è integrale, con motori da 1 kW situati uno per ruota, ed un’autonomia massima di 120 km. Essa viene raggiunta su strada, mentre scende ad 80 km fuoristrada. I freni idraulici della Tektro e la frenata rigenerativa, oltre alle batterie da 3 kWh, permettono di percorrere queste distanze con una singola carica.

L’elettrico ha in genere dei prezzi molto elevati, ma la Ubco ha ottenuto degli ottimi risultati anche sotto questo fronte. Il modello base sarà vostro a soli 5.499 euro, mentre, per quello definito Special Edition serviranno 6.999 euro. In esso troverete accessori extra come la sacca portaoggetti o la borsa posteriore da 30 litri. Non fatevela scappare per niente al mondo.

Impostazioni privacy