Rossi sta girando: il gap è a 2 secondi

da , il

    Rossi sta girando: il gap è a 2 secondi

    Nel pomeriggio della seconda giornata di test Valentino Rossi sta girando, finalmente, sull’asciutto. Diciamo subito che non ci sono ancora i tempi ufficiali. Ma i cronometri pare segnino giri attorno al minuto e 22 secondi. Praticamente due secondi più lento rispetto al resto del gruppo.

    Ripetiamo che i tempi sono ancora da prendere con le molle ma, riferendoci ai tempi del Mugello e Fiorano, la stima era di un inizio con un gap più grande rispetto agli altri piloti.

    A quanto pare dopo la clamorosa ed immediata uscita sulla ghiaia del primo giorno Valentino ha deciso di stupire tutti e oggi, per sua fortuna, le cose stanno andando in modo decisamente opposto.

    Aspettiamo la fine della giornata per avere i riscontri cronometrici ufficiali e intanto registriamo una concreta replica alle critiche delle ultime ore.

    Critiche giunte da più parti. Tanto dagli addetti ai lavori quanto dagli sportivi.

    Sicuramente, però, quelle che avranno colpito maggiormente l’orgoglio di Rossi saranno state le parole del rivale di sempre Biaggi. Il romano ha infatti ironizzato pesantemente sulla figuraccia fatta dal pesarere e si è addirittura proposto di insegnarli come si guida una F1 sul bagnato.

    Per questo smacco massimo c’è solo una risposta: quella della prestaziona che lascia a bocca aperta tutti. E pare che la direzione scelta da Valentino sia proprio quella.