Test IRTA: Barcellona ADDIO!

Bracellona Addio, I test IRTA vanno in Qatar

da , il

    Test IRTA: Barcellona ADDIO!

    “Barcelona!” cantava Freddie Mercury, bei tempi, decisamente.

    E la stessa canzone è attuale ancora oggi, per ovvi motivi. La voce di un mito, la città da sogno.

    E i test IRTA, per gli appassionati di motoGP.

    Ancora per poco, però. Triste delusione un pò per tutti. A partire dai piloti a cui il circuito piace paticolarmente, sia per i fedelissimi che, seguendo le varie tappe del motomondiale, ne approfittavano per escursioni in una delle più belle città europee, sia per vari altri motivi logistici e non.

    Eppure anche Barcellona chiude i battenti. Dal 2007, infatti, i Test IRTA non si svolgeranno più nella città iberica, ma in Qatar. Anche la Dorna ormai sembra convinta.

    Lo zoccolo duro del MotoMondiale, Mamma Dorna, ha infatti ceduto allo spostamento dei test per 3 motivi:

    1. CLIMA. Ai primi di marzo, infatti, il clima catalano non è del tutto stabile.

    2. AFFITTO. Il circuito del Qatar per la Dorna, praticamente, costi quasi non ne ha.

    3. GARA. Se la gara di barcellona si svolge a giugno, non ha senso mettere a punto la moto sullo stesso circuito ma nel mese di marzo.

    Secondo la nuova strategia, i test IRTA si svolgeranno a Doha, ma poi migreranno verso Jerez.

    Rimane da capire…ma se in Qatar continueranno a provare di notte…avrà veramente più senso che provare due mesi prima sullo stesso circuito?