Comprare una Ferrari di Formula 1? Da oggi è possibile per tutti… basta farlo a rate!

La Ferrari ha annunciato di aver creato una società finanziaria denominata Ferrari Financial Services che consentierà agli acquirenti di rateizzare l’importo dovuto per l’acquisto di una vettura

da , il

    Comprare una Ferrari di Formula 1

    Il sogno proibito diventa un po’ meno tale. La Ferrari ha annunciato di aver creato una società finanziaria denominata Ferrari Financial Services che consentierà agli acquirenti di rateizzare l’importo dovuto per l’acquisto di una vettura. E questo varrà non solo per auto stradali, ma persino per macchine storiche e monoposto di Formula 1. In vendita a partire da due anni dopo il loro “ritiro” dalle corse.

    Ai giorni d’oggi si compra tutto tramite finanziamento. Anche un telefonino che costa 300 euro, se vuoi, te lo vendono in 30 comode rate da 10 euro! Per cui non ci troviamo niente di male.

    Il problema è un altro. Una volta comprata, ad esempio, una Ferrari F2003-GA, cosa ci facciamo? Dove la teniamo. E soprattutto: mettiamo che per assurdo si possa farla scendere in pista, lo danno il libretto delle istruzioni per capire come si guida? E dopo che uno s’è fatto il primo stint, come fa a mettere benzina? Se passa alla Shell pensate che ce l’abbiano la pompa apposita?

    Nutro forti dubbi al riguardo. Se va tenuta in garage a prendere la polvere, penso che convenga continuare a comprarsi dei modellini. Costano un po’ meno, si puliscono prima, non ingombrano e ne possiamo avere quanti ne vogliamo.

    Come la volpe e l’uva. Sia chiaro.