SBK Germania: Biaggi ok nelle libere

E' iniziato nel migliore dei modi il fine settimana di Max Biaggi: il pilota italiano che sta dominando il mondiale Superbike oggi è stato il più veloce nelle prove libere di del Gp di Germania valido come terzultima prova del WSBK 2010

da , il

    E’ iniziato nel migliore dei modi il fine settimana di Max Biaggi: il pilota italiano che sta dominando il mondiale Superbike oggi è stato il più veloce nelle prove libere di del Gp di Germania valido come terzultima prova del WSBK 2010.

    Sul circuito di Nurburgring il Corsaro dell’Aprilia ha messo a segno un miglior tempo di 1’56”571 dimostrando ancora una volta di essere il re della SBK e che l’inglese Leon Haslam dovrà davvero spingere al massimo la sua Suzuki se vuole spodestarlo.

    Dietro Re Max, le Ducati: le rosse di Borgo Panigale (che dal prossimo anno lasceranno la Superbike) occupano le posizioni che vanno dalla seconda alla quinta. Con Michel Fabrizio che segue Biaggi, quindi la mota private di Carlos Checa e l’altra Ducati Xerox pilotata da Nori Haga.

    In sesta posizione troviamo Jonathan Rea (Honda Ten Kate), seguito da Cal Crutchlow (Yamaha Sterilgarda).

    Solamente ottavo Leon Haslam (Suzuki Alstare) che però ha rischiato seriamente di chiudere ancora più indietro e si è parzialmente riscattato solamente nel finale.

    WSBK Nurburgring 2010 – Classifica Libere 1

    01- Max Biaggi – Aprilia Alitalia Racing – Aprilia RSV4 Factory – 1′56.571

    02- Michel Fabrizio – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 – + 0.055

    03- Carlos Checa – Althea Racing – Ducati 1198 – + 0.128

    04- Noriyuki Haga – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 – + 0.326

    05- Shane Byrne – Althea Racing – Ducati 1198 – + 0.396

    06- Jonathan Rea – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.402

    07- Cal Crutchlow – Yamaha Sterilgarda Team – Yamaha YZF R1 – + 0.512

    08- Leon Haslam – Team Suzuki Alstare – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.654

    09- Troy Corser – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 0.679

    10- Lorenzo Lanzi – DFX Corse – 0.842

    11- Jakub Smrz – Team Pata B&G Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 0.847

    12- Sylvain Guintoli – Team Suzuki Alstare – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.157

    13- Luca Scassa – Supersonic Racing Team – Ducati 1198 – + 1.174

    14- James Toseland – Yamaha Sterilgarda Team – Yamaha YZF R1 – + 1.260

    15- Ruben Xaus – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 1.264

    16- Leon Camier – Aprilia Alitalia Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 1.348

    17- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 1.526

    18- Max Neukirchner – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.971

    19- Roger Hayden – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 2.980

    20- Ian Lowry – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 3.213

    21- Fabrizio Lai – ECHO CRS Honda – Honda CBR 1000RR – + 4.345

    22- Matteo Baiocco – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 5.419