Valentino Rossi carico a Brno…dopo l’annuncio Ducati

Valentino Rossi arriva a Brno dopo due settimane di cure e riposo, carico per provare a vincere e per sciogliere i dubbi sul suo futuro sportivo in ballo tra Yamaha e la proposta indecente della Ducati

da , il

    Il campione del mondo della MotoGP, Valentino Rossi torna a Brno, il circuito della sua prima vittoria sulle due ruote, deciso a migliorare il terzo posto del Gran Premio di Laguna Seca insidiando il collega in Yamaha, Jorge Lorenzo, per la conquista della posta grossa. Come già anticipato più volte dallo stesso Valentino, dopo la gara ci sarà il probabile annuncio ufficiale del suo passaggio alla corte della Ducati di Borgo Panigale, a partire dal Motomondiale 2011. Dopo sette anni di trionfi il divorzio dalla M1 sembra invitabile.

    Il pilota della Yamaha M1, Valentino Rossi giunge sul tracciato internazionale di Brno, dopo le due settimane di fisioterapia e riposo dalle gare, al fine di migliorare la condizione fisica, aggravata dall’ormai lontano incidente del Mugello. Il campione del mondo della MotoGP vuole provare a tornare a vincere e lanciare un segnale al compagno di squadra, Jorge Lorenzo, lanciato verso la conquista del suo primo titolo iridato.

    Il Gran Premio della Repubblica Ceca, che avrà luogo domenica pomeriggio, è anche uno snodo principale del futuro sportivo del campione di Tavullia…in bilico tra Yamaha e la proposta della Ducati.

    L’impressione è che la storia di Rossi alla Yamaha finirà con l’annuncio, da parte di Borgo Panigale, dell’ingaggio del pilota italiano, il quale firmerà un contratto che lo legherà alla Rossa per i prossimi due anni.

    E’ lo stesso pluricampione iridato a ribadire l’appuntamento al post GP per conoscere la sua prossima destinazione: “Domenica dopo la gara saprete con che moto correrò nel 2011… beh, non proprio subito dopo… io non dirò nulla, saranno altri a fare l’annuncio ufficiale nel tardo pomeriggio”.

    E sulla sua condizione fisica, il Dottore non si vuole sbilanciare e promette di essere al top per le ultime gare della stagione: “pian piano mi sto avvicinando alla forma ottimale. Da qui alla fine del campionato occorre che stia calmo e corra con intteligenza. Non devo strafare perché l’obiettivo è avvicinarmi al 100% per le ultime gare della stagione”.